Tempi di consegna dal 9 al 16 giugno su iMac

imac

La verità è che sapevamo che il nuovo iMac e sarà ritardato in termini di spedizioni, ma non lo immaginavamo più di tanto. In questo caso, i nuovi dispositivi Apple all-in-one nel loro modello base hanno date di consegna per questo stesso mese di maggio, in particolare per l'ultima settimana tra il 25 giugno e l'1 giugno, ma quando lanciamo il prossimo modello da otto core noi ho già saltato un'altra settimana, dal 9 al 16 giugno per la consegna.

Chiaramente la domanda e la riserva per queste nuove apparecchiature potrebbero essere state elevate ma non crediamo che abbastanza per aumentare in modo così significativo i tempi di consegna di queste nuove apparecchiature. Apple ne era consapevole nel momento in cui ha lanciato il nuovo iMac poiché la carenza di chip, la pandemia globale e altri fattori esterni indubbiamente rallentano le consegne.

È possibile che questi tempi di consegna diminuiscano al diminuire della domanda. ma non crediamo che ciò accadrà per un po 'di tempo poiché è comune vedere ritardi nelle spedizioni con il passare dei giorni.

Sicuramente in Apple sono i primi interessati a fare le consegne il prima possibile al meglio quindi stanno costringendo al massimo i macchinari per ridurre questi tempi di consegna. A volte i tempi di consegna saranno molto più lunghi di quanto non siano in realtà e con questo si intende in molte occasioni che i prodotti arrivano prima della scadenza finale prevista. Nel caso in cui desideri una squadra più personalizzata, devi considerare i tempi di consegna estendono anche un po 'di più le date dal 15 al 22 giugno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.