Il nuovo MacBook Air con processore M1 è stato il primo ad essere introdotto oggi

Il nuovo MacBook Air passerà alla storia come il primo Mac introdotto dalla società new age Silicon Apple. Un onore condiviso oggi con un nuovo MacBook Pro da 13 pollici e Mac mini. Siamo fortunati.

E lo dico perché oltre a vedere tutte le novità del nuovo MacBook Air 13 pollici, si aggiunge la notizia che non aumenterà di prezzo rispetto a quello attuale e sarà disponibile la prossima settimana. Vediamo quali novità porta questo primo laptop della gamma economica dell'era Apple Silicon.

Craig Federighi  Ha spiegato il nuovo progetto Apple Silicon a grandi linee alla WWDC di giugno. Sono passati solo cinque mesi e questo progetto è già una realtà. Apple ha appena introdotto il nuovo MacBook Air con un processore M1.

Un nuovo MacBook Air che non ha nulla a che fare con il precedente con chipset Intel. Un dispositivo rinnovato da cima a fondo Offre prestazioni migliorate e una maggiore durata della batteria grazie alla migliore efficienza del nuovo processore Apple M1. Questi sono i miglioramenti che Apple ha evidenziato durante il suo evento di oggi. Il nuovo MacBook Air con processore M1 di Apple ha fino a 18 ore di autonomia.

caratteristiche principali

Le caratteristiche del nuovo MacBook Air dell'era Apple Silicon.

Vediamo un elenco delle principali caratteristiche del nuovo MacBook Air:

  • Thunderbolt e porte USB 4.
  • Fino a 16 GB di RAM.
  • Archiviazione SSD fino a 2 TB.
  • Design silenzioso con raffreddamento passivo.
  • Grafica 5 volte più veloce.
  • Nuova CPU M1 3,5 volte più veloce.
  • Connessione WiFi 6.

Due configurazioni disponibili

La configurazione di base del nuovo MacBook Air costa 1.129 Euroe include quanto segue:

  • Chip Apple M1 con CPU a 8 core, GPU a 7 core e motore neurale a 16 core
  • 8 GB di RAM unificata
  • Memoria SSD da 256 GB
  • Display Retina con True Tone
  • Tastiera magica
  • toccare ID
  • Trackpad Force Touch
  • Due porte Thunderbolt / USB 4

C'è un'altra configurazione più costosa, 1.399 Euro, che differisce solo per l'archiviazione SSD, che risulta essere da 256 a 512 GB, e una GPU leggermente più potente con 8 core invece di 7. È già disponibile nel sito web Apple Store, in consegna la prossima settimana.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.