iPhone 14: Dynamic Island, sempre in mostra, nuovo chip...

È finalmente arrivato il giorno in cui Apple ha lanciato al mondo il nuovo iPhone 14. Nei suoi diversi modelli, Plus, Pro e Pro Max. L'azienda ha lasciato per ultima la presentazione della sua ammiraglia. Si è iniziato forte con l'Apple Watch e soprattutto annunciando l'Apple Watch Ultra, che sicuramente darà molto di cui parlare. Il più atteso è finalmente arrivato. Un terminale con una serie di novità che non ha lasciato nessuno indifferente, ma che continua con il caricatore di qualche anno fa. La migliore, ovviamente, la fotocamera e quella Dynamic Island.

Le famose pillole, i ritagli sullo schermo, in quella parte alta tanto criticata all'epoca, hanno acquisito un interesse particolare in questa presentazione. Ora è molto più versatile e interattivo. Ad esempio, quando utilizzi Apple Maps per la navigazione, puoi toccare quello chiamato Isola dinamica per avere un aggiornamento sulle tue istruzioni di navigazione. È così interattivo che può anche visualizzare cose come copertine di album, controlli FaceTime, attività in background specifiche... ecc.

Un'altra grande novità è che il lo schermo sempre attivo è arrivato su iPhone dopo il successo dell'Apple Watch. In esso possiamo vedere a colpo d'occhio l'ora, i widget e le attività live, il tutto con lo sfondo oscurato.

Tutte le novità sono possibili grazie al nuovo chip A16, basato su un processo aggiornato a 4 nm per migliorare l'efficienza e le prestazioni. Apple non ha approfondito molto le prestazioni dell'A16 stesso, concentrandosi invece su come la tecnologia dei chip di Apple continua a essere anni avanti rispetto al "concorrente più vicino".

Ciò su cui si sono concentrati maggiormente su questo nuovo iPhone 14 è il macchina fotografica. Vediamo tutte le sue caratteristiche:

  • La fotocamera principale è stata aggiornata a a 48MP con un sensore da quattro pixel e un'apertura f/1.78
  • 2x opzione teleobiettivo che utilizza i 12 megapixel centrali del sensore per foto a piena risoluzione e video 4K senza zoom digitale.
  • Usando la funzione ProRAW, i professionisti possono scattare alla piena risoluzione di 48 MP.
  • Nuova fotocamera ultra grandangolare da 12 MP
  • Fotocamera frontale TrueDepth con un'apertura ƒ/1.9 che consente migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione per foto e video.
  • nuova modalità di azione video. 
  • La modalità Cinema è ora disponibile in 4K a 30fps e 4K a 24fps.

L'iPhone 14 è disponibile in quattro colori: nero siderale, viola, argento e oro e partono da un prezzo da 1000 euro a 1469 per il Pro Max. Può essere ordinato dal 9 settembre e viene consegnato il 16.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.