L'idea di vedere l'Apple Car per strada svanisce

Apple Car

Più volte vi abbiamo raccontato qualche novità che potesse nascere intorno all'esistenza dell'Apple Car. Le sue difficoltà di fronte alla possibilità di un'unione con alcuni marchi specializzati in veicoli. Il via vai dello staff di progetto di quella che potrebbe essere la prima auto completamente elettrica dell'azienda americana. Tuttavia, sembra che l'idea vada rimandata per un po'. L'analista Apple, Kuo, avverte che il progetto è "parcheggiato" per un tempo indefinito, si parla di 6 mesi, per poter riorganizzarlo e pensare a nuove strategie.

L'Apple Car è il risultato del progetto Titan di Apple. Un progetto ambizioso dove l'esistenza di un'auto completamente elettrica si intravede per le strade delle nostre città esibendo il nuovissimo logo della mela morsicata che ha reso così famosa l'azienda iPhone. Come in molti altri dispositivi, questa vettura doveva essere una svolta tecnologica. Che avesse alcuni dettagli che erano la base per il futuro di molte altre auto simili. Tuttavia, sembra che, per ora, tutto questo dovrebbe essere parcheggiato.

Le previsioni erano che questo nuovo veicolo vedesse la luce nel 2025. Tuttavia, questa data non è più certa, ma non è definitivamente respinto. Questo perché il team dietro il progetto e il progetto stesso si sono sciolti. Sono finite le idee di vedere un'auto funzionale per strada, almeno rimane in aria, è finita la possibilità di guidare un'auto Apple come pianificato fino ad oggi. Kuo ha veicolato la notizia tramite Twitter attraverso un messaggio conciso ma efficace che non lascia adito a dubbi.

Se vogliamo vedere un'Apple Car nel 2025, le idee, il personale, il progetto e tutto ciò che riguarda l'Apple Car, devono essere riorganizzati. Non partirà da zero, ma ovviamente dovresti quasi tornare all'inizio poter rispettare le date e soprattutto rispettare la realizzazione di questo progetto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.