La sicurezza degli AirTags nelle mani dei bambini in questione

Stack AirTag

Le notizie sono saltate poche ore fa su vari media, incluso MacRumors Ed è che la sicurezza di questi nuovi AirTag quando sono nelle mani dei bambini viene messa in discussione ed è tutto a causa di "quanto semplice" sia rimuovere la copertura per sostituzione della batteria CR2032 interna. E mettiamo la cosa semplice tra virgolette perché alcuni utenti sembrano trovarla un po 'più difficile e altri un po' meno, anche se è davvero facile rimuovere il coperchio per accedere alla batteria.

Questo fa il negozio al dettaglio di Officeworks, rimuovere temporaneamente gli ‌AirTags‌ dai loro scaffali a causa della "scarsa sicurezza" offerta dal prodotto contro la possibile manipolazione da parte dei bambini. Questo tracker di Apple che è stato lanciato pochi giorni fa e che milioni di utenti hanno tra le mani non sembra abbastanza sicuro per i minori e stanno aspettando la valutazione finale della Australian Competition and Consumers Commission per rivendere questi AirTag.

Apple, in dichiarazioni a Gizmodo, ha confermato preventivamente che il processo di sostituzione della batteria procesoAirTags‌ è il motivo per cui la catena di vendita al dettaglio australiana ha deciso di rimuovere temporaneamente i retirarAirTags‌ dai suoi negozi ma che questi soddisfano tutti i requisiti di sicurezza.

Gli AirTag sono progettati per soddisfare gli standard internazionali di sicurezza dei bambini, inclusa l'Australia, richiedendo un meccanismo di spinta e rotazione in due fasi per accedere alla batteria sostituibile dall'utente. Seguiamo attentamente le normative e lavoriamo per garantire che i nostri prodotti soddisfino o superino i nuovi standard, inclusi quelli per l'etichettatura delle confezioni, con largo anticipo rispetto alla tempistica richiesta.

È vero che questi dispositivi non aggiungono alcuna vite di sicurezza che impedisca l'apertura del coperchio e il successivo accesso alla batteria a bottone CR2032, ma sembra che Apple non abbia violato nessuna normativa vigente e il modo in cui viene aperta non sembra fase semplice per un bambino per essere in grado di aprirlo. Inoltre, ci sembra più pericoloso mettere il dispositivo direttamente in bocca non che io possa rimuovere la batteria ...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.