Mark Gurman: Non ci saranno AirPods Max di seconda generazione

Custodia intelligente AirPods Max

Sembra che non ci saranno AirPods Max di seconda generazione. Anche se sembra che Apple abbia deciso che lancerà nuovi colori per questo dispositivo. Tenendo conto che gli iMac hanno già i colori, anche gli AirPods Max, in futuro si parla che il MacBook Pro potrebbe venire in diversi colori e che tutto questo sfogo sia stato avviato dall'Apple Watch, non sarei affatto sorpreso che presto fino a quando il logo Apple non è tornato ai tempi degli anni 1976-1998.

Le indiscrezioni lanciate dall'analista Mark Gurman di Blommberg, Che tra l'altro tende ad avere ragione molto spesso, mettono in guardia sull'impossibilità di avere una seconda generazione di AirPods Max sul mercato. Sì, vedremmo nuovi colori ma non avremmo nuove funzionalità o correzioni di bug. Non è nei piani di Apple rilasciare un aggiornamento.

Ora, è necessario? Beh, in linea di principio sembra così. Innanzitutto abbiamo il problema della condensa delle AirPods Max in un dispositivo da 629 euro. Abbiamo alcuni utenti che si lamentano della durata della batteria e infine dell'incompatibilità con Apple Lossless di Apple Music. Pertanto, tenuto conto di queste circostanze, credo fermamente che sia necessaria una revisione del prodotto e quindi una seconda versione che credo verrà lanciata. ma a metà del 2022.

Quello che Mark dice per Bloomberg è che quello che ci sarà è il lancio di nuovi colori E ora li abbiamo in grigio siderale, argento, verde, azzurro cielo e rosa, anche se i padiglioni auricolari intercambiabili consentono molte combinazioni di colori. Il che non sorprende considerando il trend colorato delle ultime uscite dell'azienda. Ma noi diciamo che gli utenti vogliono i colori, sì, ma vogliono anche che un dispositivo da 629 euro funzioni bene.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.