Nuovi punteggi Geekbench 5 Pro del Mac mini ARM Test

È passato più di un mese da allora Craig Federighi ha lanciato il progetto Apple Silicon chupinazo. Molte erano le voci secondo cui Apple avrebbe presentato questo cambiamento al WWDC 2020, ma quello che nessuno immaginava è che fosse già così avanzato.

A soli dieci giorni dalla sua presentazione, erano già stati inviati i primi Kit di transizione per sviluppatori, costituiti da un Mac mini ARM di prova e dal relativo software in modo che alcuni sviluppatori privilegiati potessero già iniziare a "giocare" con il primo Silicon Apple (prototipo di prova) della nuova era. E sebbene Apple lo abbia proibito, i primi risultati del test Geekbench 5 Pro sono già in esecuzione.

Sebbene Apple abbia vietato ai titolari di Kit di transizione Apple Silicon pubblica i dati sulle prestazioni del Mac mini, i secondi risultati di Geekbench sono già in esecuzione sui social network. È come se dai ai tuoi figli un drone e proibisci loro di provarlo in casa. Impossibile.

Pochi giorni dopo che i fortunati sviluppatori hanno ricevuto il Mac mini BRACCIO Per iniziare a lavorarci, sono già apparsi i primi test Geekbench di questa unità di test. Ma questi risultati sono stati ottenuti con l'applicazione Geekbench in esecuzione sotto Rosetta 2, e non importa quanto Apple dice, è ancora un emulatore virtuale e quindi riduce le prestazioni di qualsiasi software.

I dati di Geekbech 5 Pro pubblicati oggi sono reali, poiché questa applicazione è stata eseguita in modo nativo su Mac mini, senza Rosetta nel mezzo. È stato possibile farlo avviando in recovery, disabilitando le funzioni di sicurezza e la firma del codice delle applicazioni.

Mac mini ARM supera MacBook Air su Geekbench

Kit per sviluppatori

I Geekbench di questo kit sono molto buoni considerando che si tratta di un prototipo con processore iPad Pro.

Geekbench mostra un risultato di 1098 punti per un singolo core e 4555 punti in modalità multicore. I dati pubblicati in precedenza con Geekbench sotto Rosetta erano 800 punti in single core e 2600 con più core contemporaneamente.

Con questo punteggio, il Mac mini ARM è superiore a Acquista MacBook Air, che ottiene risultati di 1005 punti in single core e 2000 punti elaborando più core contemporaneamente.

I dati sono davvero buoni, se consideriamo che si tratta di un Mac mini di prova, con il processore dell'attuale iPad Pro, il A12Z Bionic. Presumibilmente, il primo Apple Silicon ad essere commercializzato incorporerà già un nuovo processore un po 'più avanzato di questo e preparato per macOS Big Sur.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.