Nuovi riferimenti Mac e Apple Watch appaiono nel database eurasiatico

nuovo Apple MacBook Pro 16 "M2

La Commissione economica eurasiatica Spesso è un buon posto per cercare "indizi" sulle nuove versioni di Apple, perché tutti i dispositivi rilasciati in Europa orientale, Asia occidentale e Asia centrale devono registrarsi con quel CAE se utilizzano qualsiasi tipo di tecnologia di crittografia.

E la scorsa settimana Apple ha registrato una nuova serie di referenze di nuovi articoli che prevede di commercializzare a breve in quei paesi. In particolare 6 Orologio Apple y 2 Mac. Se a ciò aggiungiamo 7 nuove referenze di iPhone che sono stati registrati lo scorso giugno, abbiamo già tutti i nuovi dispositivi che Tim Cook e i suoi ci mostreranno nel prossimo keynote….

Apple (come qualsiasi altra azienda) è obbligata a pubblicare tutti i dispositivi che commercializza che incorporano un qualche tipo di dati crittografati nel suo software interno presso la Commissione economica eurasiatica. È una cosa che i cupertiniani non trovano un po' di grazia, visto che in questo modo "avvertono" di quali saranno i loro prossimi lanci sul mercato, senza poterlo evitare.

È quindi obbligatorio registrare i nuovi iPhone, iPad, Apple Watch e Mac in tale organismo prima che possano essere commercializzati in qualsiasi paese aderente al CEE.

La scorsa settimana, Apple ha registrato nuovi dispositivi nella suddetta Commissione. Sono le referenze A2473, A2474, A2475, A2476, A2477 e A2478. Dalla descrizione corrispondono ai nuovi modelli della Apple whatch Serie 7. Nei dati forniti, è noto solo che hanno installato watchOS 8.

Ha anche segnato due nuovi numeri di parte, l'A2442 e l'A2485 come due computer. Molto probabilmente sono i modelli più recenti di MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici il cui lancio è previsto entro la fine dell'anno.

Gli iPhone 13 erano già registrati a giugno

E per finire di "bilanciare" tutti i nuovi dispositivi che Apple potrà presentarci nel prossimo keynote di settembre, dovremmo aggiungere le referenze che l'azienda ha già registrato nella CEE lo scorso mese di Giugno.

Sono gli A2628, A2630, A2634, A2635, A2640, A2643 e A2645, che probabilmente corrispondono ai nuovi dispositivi iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. A giugno si sono iscritti, informandoli che avrebbero installato iOS 14. Ora questo campo del database è stato modificato, da iOS 15.

Quindi abbiamo già l'elenco di tutte le novità Apple per i prossimi mesi. Resta da vedere se i MacBook Pro saranno presentati al Settembre accanto a iPhone e Apple Watch, o dovremo aspettare un nuovo evento per il mese di Ottobre. Vedremo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.