WatchOS 2 SDK sarà obbligatorio per creare applicazioni su Apple Watch

WatchOS 2-app-0

Ieri, Apple ha pubblicato un annuncio agli sviluppatori in cui è stato indicato che a partire dal 1 giugno Tutte le nuove applicazioni inviate all'App Store per l'approvazione devono essere completamente sviluppate con watchOS 2 SDK o versioni successive, ovvero con l'ultimo kit di sviluppo pubblicato dalla società.

Ciò significa che da quel momento l'Apple Watch Non dipenderà più così tanto dall'iPhone Almeno in relazione alle applicazioni, essendo basato su questo kit, le farà girare direttamente sull'orologio e non sullo smartphone per poi inviare i dati in modalità wireless, il che ha reso questo processo molto più lento.

iPad pro 9.7-iPhone SE-Keynote Apple-Apple Watch-1

Ricordiamo che watchOS 2 è stato introdotto nel giugno dello scorso anno, poco dopo che l'Apple Watch è stato messo in vendita. Ora con il accesso al recente watchOS 2 SDK, gli sviluppatori sono stati in grado di creare le proprie "complicazioni" progettate su misura per il quadrante, nonché l'accesso a diversi elementi dell'hardware di Apple Watch come Corona digitale, Taptic Engine, microfono e altoparlante. Inoltre, è stato aggiunto anche il supporto software per HealthKit, con la possibilità di un repository di dati biometrici di Apple, a cui sono state aggiunte dette funzionalità anche in applicazioni che svolgono funzioni di lettura dei dati dell'accelerometro e ritrasferire detti dati di allenamento all'applicazione delle attività. .

La versione finale di watchOS 2 è stata ufficialmente rilasciata lo scorso settembre con una serie di miglioramenti dell'interfaccia utente, Siri, Apple Pay (nei paesi in cui è attivo), in wallet, mappe e molto altro.

Non conosciamo ancora alcun dettaglio del successore dell'Apple Watch, ma sicuramente con questo requisito che le applicazioni funzionino in modo nativo e con hardware migliorato, sicuramente ci dimenticheremo una volta per tutte la lenta esecuzione di alcune applicazioni, una vera e propria dispositivo versatile come questo smartwatch.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.