Vale la pena acquistare un MacBook Air nel 2018?

MacBook Air 2018 Quando possiedi un Mac e pensi di rinnovarlo, sorge l'eterna domanda su quale Mac sarà più adatto alle mie esigenze. In linea di principio la gamma Mac si divide tra desktop o laptop e se si opta per la versatilità di un laptop, in prima linea abbiamo il MacBook Pro e il MacBook, ma Il MacBook Air è ancora attraente?

Ovviamente. I Mac "invecchiano" in modo molto sano. Oggi sono pienamente validi per un gran numero di funzioni. È vero che non hanno il miglior schermo sul mercato, ma hanno molti vantaggi. 

Inoltre, alcuni clienti Apple finiscono per optare per un file modello completamente testato rispetto all'acquisto degli attuali modelli di MacBook e MacBook Pro Presentano la controversa tastiera a farfalla. Tralasciando lo schermo, che non è retina e il design che per alcuni potrebbe essere un po 'obsoleto, soprattutto sullo schermo, il resto sono tutti vantaggi.

MacBook Air La dimensione è simile a quella di un MacBook, ma è ugualmente versatile rispetto a quest'ultimo. Inoltre, in altri elementi vince. Un esempio è durata della batteria, che supera i computer attuali, anche il MacBook Pro, che è leggermente più grande per avere più batteria, a causa delle maggiori prestazioni richieste. La batteria del MacBook dura 12 ore. 

Un altro punto di forza oggi è la versatilità con la tipologia di porte. Mentre i computer attuali hanno USB-C, in questo caso abbiamo porte USB-A e lettore di schede SD. Per quanto riguarda i prezzi, la novità è pagata. Il MacBook ha un costo di 1500 euro e il MacBook Air si trova in questi giorni in vendita a poco più di 900 euro. Forse per questo motivo, quando andiamo nelle biblioteche o negli aeroporti, vediamo tanti MacBook Air. Cosa c'è di più, È la macchina perfetta per gli utenti che vogliono iniziare nel mondo Apple e non avere la scusa di acquistare un computer costoso se non ne approfittano in seguito.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.