Federighi Dice Windows Native nantu à i Mac M1 Dipende da Microsoft

Federighi

Craig Federighi hà assicuratu in un'intervista chì u funziunamentu di Windows nativamente in un Mac cù M1 dipende solu da Microsoft. Ci hà imbrugliatu. Apple ùn seria micca male se Microsoft hà adattatu u so Windows ARM à u processatore M1. Saria un valore aghjuntu à u Silicon Apple. Unu di più.

Perchè ùn ci sò pochi utilizatori Mac chì per qualchì ragione o un'altra usanu a funzione Boot Camp è eseguiscenu Windows in parallelu cù macOS in i so urdinatori. In particulare in quelli chì telecommute, è u software di a vostra cumpagnia hè cumpatibile solu cù Microsoft.

Quandu un novu film hè liberatu in Hollywwod, l'attori è u direttore spessu passanu per i media dendu interviste à u porcu. Avà qualcosa simile si passa cù i capi di Cupertino, dopu a premiere di Apple Silicon. Ars Cristaux vene di publicà un'altra intervista cù Chief Software Engineering Craig Federighi, Hardware Technologies Leader Johny Srouji, è Vice President di Marketing Greg Joswiak.

win-win

Boot Camp

Nè Apple nè Microsoft ùn si sò mai opposti à Boot Camp. Win-win, diceranu.

Gran parte di l'intervista hà parlatu di ciò chì sapemu tutti di e novità di Mac Apple Silicone, ma ci hè un dettu interessante da Federighi nantu à Microsoft è Windows nantu à u Mac M1. Attualmente, i Mac M1 ùn sò micca cumpatibili cù Windows è ùn ci hè micca una funzione Boot Camp cume ci hè in i Mac Intel, è u fattu hè chì un supportu per Windows hè una caratteristica chì parechji vulerianu vede in i so novi Mac Apple Silicon.

Federighi hà cummentatu in sta intervista chì Windows nantu à i Mac M1 dipende solu da Microsoft. E tecnulugie di core esistenu è i Mac sò capaci di quessa, ma Microsoft hà da decide se licenzia a so versione ARM di Windows à l'utilizatori Mac.

In quantu à chì Windows sia capace di funzionà nativamente nantu à u M1, «dipende veramente da Microsoft", hà dettu. Hà aghjustatu: "Avemu e tecnulugie per fà quessa, per gestisce a so versione ARM di Windows, chì a so volta, benintesa, supporta l'applicazioni in modalità utente x86. Ma hè una decisione chì Microsoft hà da fà, per licenze quella tecnulugia in modu chì l'utilizatori a ponu aduprà in questi Mac. Ma i Mac sò sicuramente assai capaci. "

Hà cunclusu questu sughjettu dicendu chì Windows in u nuvulu puderia esse una suluzione pussibule in u futuru, è hà messu in risaltu CrossOver, chì hè capace di fà corre l'applicazioni Windows x86 in Mac M1 cù Rosetta 2. Sò sicuru chì Apple è Microsoft accunsentiscenu. Microsoft hà fattu una longa strada per avè u so Pulizie uriginariu di M1 prontu, allora vulete vende uni pochi di milla licenze di un Windows ARM cumpatibile cù u novu processatore Apple. Se no, à u mumentu.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Javier dijo

    Ci hà imbrugliatu! Eccu a dumanda. Infine è di fronte à l'incertezza, aghju decisu di restituisce u mo novu Mac cun M1 perchè ùn saperebbe micca se pudessi eseguisce Windows annantu. Ié ... sapemu chì i paralleli sò in prova, ma u prublema di licenza hè quì.
    In breve, se l'acqui vanu versu u canali chì l'utenti facenu megliu, bè ... ma ... aspetta!

    1.    Toni Corti dijo

      Ostriche, duvete bisognu di assai Windows per restituisce u Mac è micca aspettà una soluzione. Spergu chì esca prestu è chì puderete cumandalla torna.

bool (veru)